Ultima modifica: 7 Marzo 2019
Liceo Scientifico 'Galileo Galilei' > Circolari > Docenti tutti > Comunicazione n. 191 – Fase regionale delle OLIMPIADI DELLE NEUROSCIENZE 2019

Comunicazione n. 191 – Fase regionale delle OLIMPIADI DELLE NEUROSCIENZE 2019

stampa

Stemma repubblica

Liceo Scientifico “G. Galilei”
Via Volontari della libertà 18/c – 22036 Erba

Posta Elettronica: cops02000ax@istruzione.it
Posta Elettronica Certificata: cops02000a@pec.istruzione.it

Erba, 7 marzo 2019

Com. n. 188 (studenti), 191 (docenti)

  Agli studenti e ai docenti interessati delle classi  IE,1G, 3F,4A, 5B

Oggetto:  Fase regionale delle OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2019

Di seguito si comunica l’elenco dei 5 migliori studenti del Liceo Scientifico G.Galilei che, in base al punteggio ottenuto, sono ammessi alla  seconda fase o fase regionale delle Olimpiadi Neuroscienze 2019:

PETRELLA LORENZO (V B), CREMONESI LUCA (III F), SAVI MICHELA (1 G), REDAELLI FRANCESCO (V B), MARKELIAN AMEDA (1 E)

I cinque studenti selezionati competeranno con i migliori 5 delle altre scuole della stessa regione in data 16 MARZO 2019 (fase regionale) (durante la Settimana del Cervello).

 Le prove si svolgeranno in un’unica sede regionale, individuata dal coordinatore regionale e sono:

–   Cruciverba (prova a squadre, la squadra è formata dai 5 studenti provenienti dalla stessa scuola). Ogni squadra deve compilare un cruciverba su temi di neuroscienze. Il punteggio viene assegnato partendo da un massimo di 20 punti e togliendone uno per ogni definizione sbagliata o omessa. Tutti gli studenti di una squadra prendono lo stesso punteggio (quello della squadra). Il tempo massimo a disposizione è di 30 minuti.

-Domande a scelta multipla (prova individuale): a tutti i concorrenti vengono poste 10 domande con tre risposte ciascuna (vero/falso), 5 in italiano e 5 in inglese. Ogni risposta può essere vera o falsa, indipendentemente dalle altre della stessa domanda. Si parte da un massimo di 30 punti.

Per ogni risposta sbagliata o non data si tolgono 0,5 punti. La prova dura un massimo di 10 minuti.

-Giochi di memoria e attenzione (prova individuale): vengono proiettati 5 quiz di enigmistica da risolvere. I concorrenti devono scrivere la risposta esatta nei 15 secondi successivi a ogni presentazione, nelle schede a loro consegnate. Durata: 10 min. Punteggio: 0,5 punti per ogni risposta corretta.

-Domande a risposta diretta (prova individuale): partecipano i 10 studenti che hanno ottenuto il punteggio maggiore nelle tre prove precedenti. Il punteggio delle prove precedenti viene azzerato. La prova consiste nella presentazione di 10 domande (lette e/o proiettate) una alla volta. Per ogni domanda, i concorrenti hanno 15 secondi per scrivere la risposta su una lavagnetta. Ogni risposta corretta vale 1 punto.

I 3 migliori studenti selezionati nelle fasi regionali parteciperanno alle fasi NAZIONALI il  3-4 Maggio 2019 a PISA.

Per chiarimenti o ulteriori informazioni rivolgersi alla prof.ssa Molinari.

 IL DIRIGENTE SCOLASTICO 

(Giancarlo Galli)

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D.lgs n. 39/93

I cookies ci aiutano a migliorare il sito. Questo sito utilizza cookies tecnici ed analitici ed utilizzandolo accetti i cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi